IL FOTOGRAFO E LO SCIAMANO

Dialoghi da un metro all'infinito

Dario Coletti

Postwords n. 19

Diciannove racconti per descrivere un percorso semplice ma intenso, tra sguardi interiori e visione della realtà, tra certezze e irrequietezze, tra chiarezza e ambiguità. Una materia densa, emotiva, per lastricare la strada della conoscenza. Dove i ragionamenti più intimi aderiscono alla coscienza collettiva.
La fotografia come testimone dei fatti, talvolta pretesto per sogni e fantasie, nelle sue infinite possibilità di collegare indizi all’apparenza incoerenti, fotografia come Sciamano, unico a poter raccogliere le verità in campo e sintetizzarle in un’unica visione.
La capacità visionaria non è comune, e ciò che nel nostro immaginario è talmente reale da essere toccato, quando lo invochiamo sparisce. Non ci rimane che praticare l’attenzione, ascoltarci e scoprire con l’esercizio il mago che è in ognuno di noi.

ISBN 978-88-98391-04-2
PAG.168
FORMATO 12 X 20 cm
ANNO 2013
LEGATURA brossura

pdf 

Prezzo: € 13,50

Acquista | Recensioni

Sito realizzato da Extrabold