CINQUE PAESAGGI, 1983-1993

Edizioni Postcart/iccd

Guido Guidi

La ricerca fotografica di Guidi, in risposta all’iconografia consumata del “luogo comune paesaggistico”, procede nell’esplorazione di un paesaggio che, come egli ama ricordare citando Cesare Zavattini, possiamo ancora chiamare della “qualsiesità”. Un paesaggio che ricompone elementi diversi, a volte esito di incontri casuali, a volte esito di indagini scrupolose condotte con verifiche ripetute e costanti. L’interesse per il paesaggio “marginale” costituisce allora l’occasione per riflettere sulla fotografia. L’insegnamento di un grande fotografo per aiutarci ad acquisire maggior consapevolezza rispetto al mondo che ci sta di fronte.

ISBN 978-88-905072-2-9
PAG. 108
FORMATO 24 X 30 cm
COPERTINA RIGIDA
ANNO 2013
TESTO ITALIANO/INGLESE

pdf  pdf  (?)

Acquista | Recensioni

Sito realizzato da Extrabold